Le banche dati

Libro e computer

Le principali banche dati per la ricerca accademica nel settore dell'ingegneria

1. La ricerca nelle banche dati

1.1. Le pricipali banche dati accademiche


Nei paragrafi che seguono verrà mostrato come si effettua una ricerca nelle due principali banche dati del settore accademico, Web of Science (WOS) e Scopus, e in una delle banche dati disciplinari a copertura meno ampia e specializzata nell'ingegneria, IEEE Xplore.

Si ricorda che il Sistema Bibliotecario di Ateneo ha attivato anche altri abbonamenti a banche dati disciplinari, che possono interessare vari rami dell'ingegneria. Si consiglia di visualizzare le brevi informazioni sotto ogni titolo di banca dati nel link mostra informazioni dopo aver effettuato una ricerca per categoria Ingegneria sottocategoria Tutte le risorse, per avere una panoramica completa e aggiornata delle risorse disponibili.


Bd_Ingegneria


Qui sotto qualche esempio, anche tratto da altre categorie disciplinari, che può essere utile per i diversi settori dell'ingegneria:

ACM digital library: banca dati che contiene il full text dei documenti prodotti da Association for Computing Machinery (ACM). Fondamentale per il settore dell'ingegneria informatica.

Avery (editore EBSCO): banca dati relativa ad articoli tratti da periodici correnti di architettura e discipline correlate, utile per la progettazione e la storia dell’architettura. Contiene un particolare filtro di ricerca per physical descripion (maps, elevations, sections etc ...), per la parte grafica contenuta dei documenti. Interessante per il settore ingegneria civile e per le ricerche storiche.

e-Lexico: dà accesso a dizionari monolingui e bilingui, anche tecnici.

Progetti e dettagli (editore UTET): repertorio di materiale progettuale (relazioni tecniche, foto, sezioni, prospetti, progetti) già realizzato e firmato da numerosi architetti ed ingegneri italiani ed esteri, interessante per il settore ingegneria civile.

ScienceDirect (editore Elsevier): banca dati specializzata nel settore tecnico-scientifico. Copre tutti i settori dell'ingegneria, soprattutto il settore energetico e ambientale, chimica, matematica, fisica, scienza dei materiali.

Scifinder: banca dati prodotta dall’American Chemical Society, specializzata in chimica, ma copre anche: biologia, biotecnologia, fisica, ingegneria, medicina, agricoltura (si accede registrandosi con user e psw). E' possibile anche la ricerca per sottostruttura e una ricerca piuttosto raffinata sui brevetti dei settori disciplinari coperti.

Springer: piattaforma dell'editore che contiene articoli di riviste e ebooks dell'editore Springer. Abbonamento attivo alla collezione Lecture notes in mathematics dal 1997.

Wiley online library: banca dati di pubblicazioni dell'editore Wiley, utile soprattutto per gli ebooks.


Attenzione!

E' stato attivato dall'ufficio ricerca l'abbonamento alla banca dati SciVal che permette di avere una panoramica sulla produzione scientifica degli Atenei, dei gruppi di ricerca e dei singoli ricercatori, offrendo la possibilità di valutare eventuali collaborazioni, progetti di studio all'estero, contatti per scambi nazionali e internazionali, analisi dei principali trend di ricerca e individuazione delle istituzioni più performanti.