OneSearch

Site: Attività formative complementari
Course: BiblioTech: la ricerca dell'informazione scientifica per dottorandi di Ingegneria 2019-2020
Book: OneSearch
Printed by: Guest user
Date: Friday, 22 October 2021, 4:32 AM

Description

OneSearch
Il discovery tool del Sistema Bibliotecario di Ateneo

1. SBART


Il Sistema Bibliotecario degli Atenei della Regione Toscana

Di fronte al complesso panorama di risorse fin qui esaminato, i moderni sistemi bibliotecari mettono a disposizione come strumento di ricerca quello che oggi viene definito discovery tool, ossia un'interfaccia di ricerca e di accesso unica per l'interrogazione simultanea di varie tipologie di risorse documentarie, dai libri agli e-book, dagli articoli alle risorse online.

Il discovery tool dell’Università di Firenze è OneSearch, che permette anche una ricerca unica per tutto lo SBART (Sistema Bibliotecario degli Atenei della Regione Toscana).

OneSearch interroga infatti le collezioni di:

UNIFI (tra cui oltre alle biblioteche dell'Università di Firenze anche: Accademia della Crusca, Fondazione Ezio Franceschini, SISMEL, Biblioteca regionale Luigi Crocetti, Istituto Papirologico)
e anche:
UNIPI (Università di Pisa), SSUP (Scuola Superiore Sant’Anna) e SBS (Sistema Bibliotecario Senese, che comprende le biblioteche dell'Università e quelle comunali della provincia di Siena).


Caratteristiche e limiti attuali SBART

SBART per ora offre una interfaccia di ricerca unica tra i vari enti, OneSearch SBART,  ma i sistemi bibliotecari dei tre atenei (Università di Firenze, Pisa e Siena) acquisiscono ancora risorse documentarie limitatamente alla propria utenza (in particolare le risorse elettroniche).

E’ stata invece realizzata l’unificazione dei database anagrafici degli utenti, per cui l’accesso unico alle risorse per ora è limitato alla possibilità di ottenere prestiti recandosi in tutte le biblioteche dei tre atenei con la propria matricola Unifi.

Pertanto nel corso prenderemo in considerazione per il momento solo l’interfaccia OneSearch specifica per UNIFI, tenendo presente che la ricerca in OneSearch SBART permette comunque di vedere le risorse disponibili nei cataloghi degli altri due Atenei toscani, nel caso si voglia accedere al prestito recandosi fisicamente nelle sedi di Pisa e Siena (tenendo conto della possibilità di avvalersi del servizio ILL e DD).

OneSearch UNIFI


2. La ricerca con OneSearch

A cosa dà accesso OneSearch


Come gli altri discovery tools OneSearch è un contenitore di contenitori. Permette infatti la ricerca e dà accesso a dati eterogenei, a diversi livelli di granularità, con indici propri per ogni contenitore di provenienza, reindicizzati con un proprio algoritmo di ordinamento (ranking). In particolare ricerca tra:

  • Dati bibliografici di libri e riviste posseduti dalle biblioteche d’ateneo, compresi e-book e riviste elettroniche (Catalogo di Ateneo)


  • Dati bibliografici di pubblicazioni di docenti e ricercatori dell’Ateneo (Repository istituzionale FLORE, spesso senza accesso al full-text)


  • Articoli di riviste, atti di convegno, e-book provenienti dagli abbonamenti con piattaforme di editori o da archivi open access


  • Articoli di riviste, atti di convegno, e-book pubblicati da editori accademici contenuti in Primo central index (PCI), un archivio acquistato insieme a OneSearch (Primo è il nome commerciale di OneSearch)


                                                                                                                                  

Per approfondire: OneSearch Guide e tutorial

OneSearch



OneSearchLa maschera di ricerca di OneSearch:




Attenzione!

La scelta di uno strumento unico per la ricerca integrata di risorse su supporti diversi è stata fatta anche per dare maggiore visibilità all'ampia collezione di risorse elettroniche, il cui costo incide ormai quasi per l'80% sul budget destinato all'acquisto dell'intera collezione dell'Ateneo. Per avere un'idea dei numeri:

spese risorse elettroniche unifi


2.1. La tab Tutte le risorse

La ricerca in Tutte le risorse



La tab Tutte le risorse ha un menu per la ricerca con parole chiave con tre opzioni:


  • Tutte le risorse (di default) permette la ricerca in: catalogo di Ateneo (titoli di libri e di alcuni e-book, titoli di riviste cartacee, titoli di alcune riviste elettroniche e loro articoli, risorse digitalizzate), riviste elettroniche (titoli di riviste e articoli contenuti), titoli delle banche dati, contenuti di alcune banche dati (articoli, atti di convegno, recensioni etc..), alcuni e-book, Primo Central Index e Flore (è l'opzione di ricerca più ampia permessa da OneSearch).

  • Libri, riviste … permette la ricerca in: catalogo di Ateneo (che comprende alcune riviste elettroniche e alcuni e-book) e titoli delle banche dati (è un'opzione utile soprattutto per la ricerca delle risorse cartacee), risorse digitalizzate.



  • Flore permette la ricerca nel repository istituzionale di Ateneo (è un'opzione utile per la ricerca bibliografica su cosa è stato pubblicato nell'Ateneo).


Attenzione!

La ricerca di parole contigue deve essere fatta mettendo i termini tra virgolette (es. "cemento fresco"), questa opzione è utile se si cercano parole chiave che nei risultati della ricerca devono essere necessariamente vicine per restituire documenti più pertinenti.

E' importante ripetere la ricerca anche con termini in lingua inglese (es. "fresh concrete") per avere una copertura di risultati più ampia, visto che gran parte della letteratura scientifica viene pubblicata in questa lingua.

2.2. La tab Articoli

La ricerca in Articoli


tab articoli


La tab Articoli ha un menu per la ricerca con parole chiave con tre opzioni:


  • Tutti gli argomenti: ricerca per lo più articoli (ma non solo, anche atti di convegni, recensioni, capitoli di e-book, tesi etc..) nelle banche dati generaliste (WOS, Scopus, JStor, PubMed) acquistate dall'editore EBSCO o contenute in Primo Central Index.


  • Set di banche dati disciplinari: ricerca per lo più articoli (come sopra) impostando una metaricerca (la ricerca viene lanciata in un ambiente diverso, nota il caricamento più lungo!) in un set specifico di banche dati ritenute specializzate in un particolare settore disciplinare. Per il settore che ci interessa selezionare Ingegneria ma può interessare anche Fisica e Astronomia, o Matematica e informatica.


  • Primo Central Index: ricerca per lo più articoli (come sopra) in Primo Central Index (è quindi compresa nella ricerca Tutti gli argomenti).

Attenzione!

La ricerca Articoli su Tutti gli argomenti interroga un contenitore diverso rispetto alla ricerca su set disciplinari. Per avere un panorama completo si suggerisce una ricerca in entrambi i menu, si otterranno risultati diversi.

In particolare la ricerca nel set disciplinare Ingegneria interroga le banche dati: Web of Science (WOS), Scopus e Inspec come si può vedere una volta ottenuti i risultati dal filtro a sinistra Collezione, che si può anche espandere con il link ulteriori informazioni, per accedere al dettaglio della ricerca effettuata:



quickset Ingegneria




2.3. Le mie risorse

La metaricerca nelle banche dati


Per accedere alla maschera di ricerca per le banche dati:



oppure:



In questo modo si possono cercare le sole banche dati per titolo, editore, parole chiave, o per tipo e categoria. Per visualizzare la lista di tutte le banche dati del settore disciplinare "ingegneria" selezionare la categoria Ingegneria (di default comparirà la sottocategoria "Ingegneria", si consiglia di modificarla con "Tutte le risorse", per avere una lista più ampia):



Per avere informazioni su contenuto, suggerimenti per la ricerca, copertura disciplinare e temporale di ogni banca dati, espandere dal link mostra informazioni:


elenco banche dati Ingegneria


Spuntare a sinistra le banche dati che si vogliono interrogare contemporaneamente con una sola ricerca (non tutte sono selezionabili per questa opzione di ricerca) fino a un massimo di 12 e cliccare in fondo a sinistra su Vai alla ricerca:



Il sistema passa in automatico alla ricerca su OneSearch, opzione Le mie risorse, da dove si può lanciare un'unica ricerca (metaricerca) per le risorse selezionate in precedenza:



Dal filtro Collezione è possibile avere il dettaglio dei vari contenitori da cui sono stati tratti i risultati: